fbpx
Radio Mercato Centrale


Emilio Di Sisto

Le Specialità di Matera

Sapori, profumi e colori della Basilicata: prodotti e bontà che raccontano il cuore di una cucina povera, ma ricca di gusto.
È questa la filosofia alla base della bottega Le specialità di Matera di Emilio di Sisto: esaltare la cucina mediterranea attraverso ricette poco elaborate e ingredienti straordinari nella loro semplicità. Molte delle bontà arrivano dal suo piccolo appezzamento di terreno sulle colline materane: al Mercato arrivano peperoni, legumi, farine e prodotti da forno. Una delle specialità del suo territorio è il rafano, la radice ribattezzata “tartufo dei poveri” è alla base della ricetta della “rafanata”, una frittata cotta al forno (o alla brace) che si usa preparare nella zona materana. Insieme alla moglie Irene, Emilio Di Sisto nella sua bottega propone friselle, salumi e formaggi tipici – come il pecorino Canestrato di Moliterno IGP, caciocavallo e scamorze, salame dolce e piccante, soppressa.
Imperdibili i peperoni cruschi – essiccati al sole e poi fritti – che si trasformano in chips croccanti e gustose. E poi, la specialità assoluta della bottega: le orecchiette al tegamino. La pasta viene preparata fresca in bottega tutti i giorni, sotto gli occhi dei clienti, poi precotta e unita a un ragù preparato come tradizione comanda, con una cottura molto lenta, e passata in forno con l’aggiunta di salumi e scamorza: le orecchiette al tegamino si gustano rigorosamente calde, con il formaggio ancora filante. Le specialità di Matera

scopri di più...

È questa la filosofia alla base della bottega Le specialità di Matera di Emilio di Sisto: esaltare la cucina mediterranea attraverso ricette poco elaborate e ingredienti straordinari nella loro semplicità. Molte delle bontà arrivano dal suo piccolo appezzamento di terreno sulle colline materane: al Mercato arrivano peperoni, legumi, farine e prodotti da forno. Una delle specialità del suo territorio è il rafano, la radice ribattezzata “tartufo dei poveri” è alla base della ricetta della “rafanata”, una frittata cotta al forno (o alla brace) che si usa preparare nella zona materana. Insieme alla moglie Irene, Emilio Di Sisto nella sua bottega propone friselle, salumi e formaggi tipici – come il pecorino Canestrato di Moliterno IGP, caciocavallo e scamorze, salame dolce e piccante, soppressa.
Imperdibili i peperoni cruschi – essiccati al sole e poi fritti – che si trasformano in chips croccanti e gustose. E poi, la specialità assoluta della bottega: le orecchiette al tegamino. La pasta viene preparata fresca in bottega tutti i giorni, sotto gli occhi dei clienti, poi precotta e unita a un ragù preparato come tradizione comanda, con una cottura molto lenta, e passata in forno con l’aggiunta di salumi e scamorza: le orecchiette al tegamino si gustano rigorosamente calde, con il formaggio ancora filante. Le specialità di Matera

la bottega

X