fbpx
Radio Mercato Centrale


la pizza di Giovanni Mineo e Simone Lombardi

La pizza croccante, croccante, croccante.

Perché nella bottega di Giovanni Mineo e Simone Lombardi al Mercato Centrale Milano ci sono originalità, contemporaneità e fragranza

Crosta nasce nel 2018 e racconta la pizza in un’ottica contemporanea, scegliendo ingredienti ricercati e riuscendo a stupire chi sceglie le sue pizze, morso dopo morso.
Per il Mercato Centrale Milano, la pizza alla pala si fa eccezionalmente tonda, e rimane eccellente nella sua semplicità e genuinità. La materia prima è scelta con grande attenzione e ogni impasto è a base di lievito madre con due grani di filiera, semi-integrale e biologico, con olio extra-vergine d’oliva, sale e acqua. Il risultato? Una nuvola al 93% di idratazione, croccante fuori e scioglievole dentro. Da assaggiare nelle versioni più tradizionali – Marinara e Margherita – passando per la rivisitazione lombarda della Margherita con l’aggiunta della raspadüra, o ancora la Bufala e la Diavola a base di ‘nduja. Una delle amatissime è quella con le patate morbide, il pesto genovese e la crescenza. Una bontà da gustare appena sfornata, ancora fumante, perfetta in qualunque momento della giornata.

Qui, la pizza ha tutto un altro sapore.

scopri di più...

Crosta nasce nel 2018 e racconta la pizza in un’ottica contemporanea, scegliendo ingredienti ricercati e riuscendo a stupire chi sceglie le sue pizze, morso dopo morso.
Per il Mercato Centrale Milano, la pizza alla pala si fa eccezionalmente tonda, e rimane eccellente nella sua semplicità e genuinità. La materia prima è scelta con grande attenzione e ogni impasto è a base di lievito madre con due grani di filiera, semi-integrale e biologico, con olio extra-vergine d’oliva, sale e acqua. Il risultato? Una nuvola al 93% di idratazione, croccante fuori e scioglievole dentro. Da assaggiare nelle versioni più tradizionali – Marinara e Margherita – passando per la rivisitazione lombarda della Margherita con l’aggiunta della raspadüra, o ancora la Bufala e la Diavola a base di ‘nduja. Una delle amatissime è quella con le patate morbide, il pesto genovese e la crescenza. Una bontà da gustare appena sfornata, ancora fumante, perfetta in qualunque momento della giornata.

Qui, la pizza ha tutto un altro sapore.

X