fbpx
Radio Mercato Centrale

  • https://nr4.newradio.it:19407/stream

Carlo Maritano

La pizza di Carlo Maritano è preparata con la giusta combinazione di ingredienti. Ed è pronta a stupire ad ogni morso.

Carlo Maritano si è avvicinato al mondo della pizza per necessità, per poi scoprire quella che è diventata la sua più grande passione. Alle spalle ha dieci anni di lavoro e ricerca che lo hanno portato a migliorare la sua tecnica dall’Italia al Regno Unito. Il destino lo ha poi riportato a Torino e al Mercato, dove ha continuato a perfezionarsi al fianco di Marco Fierro, raccogliendone il testimone e portando avanti i suoi insegnamenti. La pizza di Carlo Maritano è realizzata con un mix di farine che la rendono equilibrata nel gusto, leggera e digeribile. Le farine utilizzate sono solo italiane e provengono da un piccolo mulino del cuneese, la mozzarella di bufala è campana e DOP, la fior di latte è fatta di latte italiano al 100%, il pomodoro è San Marzano DOP. L’impasto è leggero grazie alla lievitazione di 48 ore e l’idratazione è studiata per far sì che la cottura a legna restituisca una pizza dall’interno morbido e la crosta croccante.

In bottega: Margherita, Napoli e Marinara, ovviamente. Poi la Sud – con pacchetelle gialle e ‘nduja, che mette in contrasto dolce e piccante -, Capri, salsiccia e friarielli e variazioni stagionali tutte da scoprire. E per i più golosi, nel fine settimana c’è anche la pizza fritta.

scopri di più...

La pizza di Carlo Maritano è preparata con la giusta combinazione di ingredienti. Ed è pronta a stupire ad ogni morso.

Carlo Maritano si è avvicinato al mondo della pizza per necessità, per poi scoprire quella che è diventata la sua più grande passione. Alle spalle ha dieci anni di lavoro e ricerca che lo hanno portato a migliorare la sua tecnica dall’Italia al Regno Unito. Il destino lo ha poi riportato a Torino e al Mercato, dove ha continuato a perfezionarsi al fianco di Marco Fierro, raccogliendone il testimone e portando avanti i suoi insegnamenti. La pizza di Carlo Maritano è realizzata con un mix di farine che la rendono equilibrata nel gusto, leggera e digeribile. Le farine utilizzate sono solo italiane e provengono da un piccolo mulino del cuneese, la mozzarella di bufala è campana e DOP, la fior di latte è fatta di latte italiano al 100%, il pomodoro è San Marzano DOP. L’impasto è leggero grazie alla lievitazione di 48 ore e l’idratazione è studiata per far sì che la cottura a legna restituisca una pizza dall’interno morbido e la crosta croccante.

In bottega: Margherita, Napoli e Marinara, ovviamente. Poi la Sud – con pacchetelle gialle e ‘nduja, che mette in contrasto dolce e piccante -, Capri, salsiccia e friarielli e variazioni stagionali tutte da scoprire. E per i più golosi, nel fine settimana c’è anche la pizza fritta.

la Bottega

X