fbpx
Radio Mercato Centrale

  • https://nr4.newradio.it:19407/stream

Scegli una città

Privacy Policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 14 Reg. UE 2016/679″
In questa pagina intendiamo illustrare i trattamenti di dati personali correlati ai servizi messi a disposizione via web tramite il sito http://www.mercatocentrale.it e https://zerofila.mercatocentrale.it

Questa informativa, che sarà soggetta ad aggiornamenti ogni qual volta risulterà necessario, è resa solo per i siti sopra indicati e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

INDICE

 

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO

(chi decide perchè, come ed a chi far trattare i dati)

A seguito della consultazione dei siti internet o e della fruizione dei servizi offerti via web possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Oltre ai dati di navigazione, potranno, ad esempio, essere raccolte informazioni in occasione:
> di una richiesta di contatto o prenotazione;
> dell’utilizzo di altri servizi attraverso offerti dal sito o dall’area contatti;
> dell’utilizzo di altri servizi attraverso le Piattaforme rese accessibili dal sito;
ed attraverso l’utilizzo di cookies

Titolari del trattamento sono:

  • Mercato centrale Holding S.r.l., con sede legale in Firenze – via della Condotta n. 12, 50122 (FI) C.F. e P. IVA 06315160488 – e-mail privacy@mercatocentrale.it, a cui è affidata la gestione tecnica ed operativa del sito.
  • Mercato Centrale Firenze Srl con sede legale in Firenze – via della Condotta n. 12, 50122 (FI) C.F. e P. IVA 06315160488.
  • Mercato Centrale Roma Termini Srl con sede legale in Roma – Via Giovanni Giolitti n. 36, 00185 (RM), C.F. e P. IVA 13885561004.
  • Mercato Centrale Torino Srl con sede legale in Torino – Piazza della Repubblica 25, 10151 (TO). C.F e P.I. 11975130011.
  • AI BANCHI Srl con sede legale in Firenze – Via San Quirico 165, 50013, Campi Bisenzio (FI). C.F e P.I. 06740620486.
  • Mercato Centrale Milano Srl con sede legale in Milano – Viale Monte Nero 48 – 20135 (Mi). C.F/ P.I 10571590966.

società collegate, che partecipano insieme alla gestione dei servizi erogati attraverso il sito ed al soddisfacimento delle richieste degli interessati nonché alle attività di informazione ed invio di comunicazioni commerciali di seguito tutte definite unitariamente MERCATO CENTRALE.

 

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

In riferimento ai trattamenti di cui al presente documento gli interessati (utenti del sito) hanno il diritto:
> di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano e di opporsi al loro trattamento,
> se il trattamento è effettuato con mezzi automatizzati (informatici) e sulla base del proprio consenso, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e/o di ottenerne la trasmissione diretta ad altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile
> di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento (senza che sia pregiudicata la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca), ovviamente ciò per i trattamenti effettuati sulla base di tale presupposto
> di proporre reclamo a un’autorità di controllo: Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio n. 121 00186 ROMA – Fax: (+39) 06.69677.3785 – Centralino telefonico: (+39) 06.696771 – E-mail: garante@gpdp.it – posta certificata protocollo@pec.gpdp.it
Maggiori informazioni in coda alla presente policy

Le richieste vanno rivolte a MERCATO CENTRALE HOLDING S.r.l., tramite l’indirizzo privacy@mercatocentrale.it, tenendo sempre presente che non sarà possibile rispondere a richieste ove non vi sia certezza circa l’identità del richiedente, in special modo se pervenute telefonicamente.

 

 

DATI DI NAVIGAZIONE – dati trattati in relazione alla visita del sito

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di un sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano, ad esempio, gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente, quali il tipo e la versione del browser, i tipi e le versioni dei plug-in del browser, l’identificativo del dispositivo mobile (IDFA o AndroidID) ed altri parametri relativi al vostro sistema operativo e all’ambiente informatico.
Questi dati, in assenza di uno specifico consenso al trattamento per ulteriori finalità,vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.

I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito e solo in tal caso potranno attivarsi specifiche procedure volte alla identificazione dell’autore.

La BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO di questi dati è costituita dal legittimo interesse dei titolari consistente nella tutela della sicurezza dei dati, buon funzionamento del sito e miglioramento degli standard di servizio.

 

MODALITA’ ED INCARICATI DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. I trattamenti relativi ai servizi web di questo sito sono curati da personale incaricato dal Titolare nonché da soggetti esterni, nominati responsabili (ART. 28 REG. UE 2016/679), a cui vengono demandate la gestione tecnica e la manutenzione del sito e dei relativi sistemi informatici. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Nessun dato derivante dal servizio web viene diffuso.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (newsletter, risposte a quesiti, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

 

 

DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DALL’UTENTE

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali richiesti nel corso della navigazione per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Quando l’utente visita una parte del Sito che comporti la raccolta di dati personali gli viene riproposto un link al presente documento informativo e viene richiesto di attestarne la presa visione e, se necessario, un consenso.

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito o raggiungibili tramite la APP comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva che, salvo diverse esigenze debitamente comunicate, verranno conservati per il tempo necessario a soddisfare le richieste stesse.

Di seguito sono rese disponibili specifiche informative riferite alle pagine predisposte per particolari servizi a richiesta o tramite le quali sia possibile acquisire ulteriori dati personali.

 

 

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

I dati personali conferiti spontaneamente dell’interessato iscrivendosi alla Newsletter:
> sono trattati con strumenti prevalentemente automatizzati al solo scopo di soddisfare le richieste dell’interessato stesso, che ha facoltà di interrompere in qualsiasi momento il presente trattamento.
> potranno essere trattati da addetti alla comunicazione e marketing, personale addetto alla manutenzione dei sistemi informatici che ha il compito di garantire la funzionalità dei sistemi, la sicurezza dei dati e le operazioni di backup, altro personale dipendente nei limiti degli incarichi ricevuti e di quanto previsto dalle procedure aziendali ed altri soggetti che forniscono servizi per finalità ausiliare al soddisfacimento delle richieste dell’interessato, nei limiti strettamente necessari per svolgere i propri compiti
> potranno essere comunicati o resi disponibili:

  • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme,
  • ad altri soggetti che forniscono servizi per finalità connesse al soddisfacimento delle richieste dell’interessato, nei limiti strettamente necessari per svolgere i propri compiti;
  • a società collegate (controllate – controllanti) sempre per correnti finalità amministrativo contabili connesse al soddisfacimento delle richieste dell’interessato.

In questo caso basi giuridiche del trattamento sono costituite dal soddisfacimento delle richieste dell’interessato e dal legittimo interesse del Titolare consistente nella promozione delle proprie strutture e servizi.

 

 

TRATTAMENTI CONSEGUENTI AD UNA RICHIESTA DI CONTATTO

I dati personali conferiti spontaneamente dell’interessato tramite l’area contatti e gli indirizzi e-mail resi disponibili sul sito:

  1. sono trattati con strumenti prevalentemente automatizzati per:
    1. Assicurare una risposta certa e tempestiva e soddisfare le richieste dell’interessato stesso (base giuridica del trattamento: legittimo interesse e consenso dell’interessato in caso di dati personali “particolari”)
    2. Adempiere ad obblighi derivanti da leggi, norme e regolamenti comunitari; adempimento disposizioni impartite dall’Autorità Giudiziaria, (base giuridica del trattamento: coincidente con la finalità)
    3. Alimentare il sistema di acquisizione delle conoscenze del pubblico tramite analisi statistiche, effettuate attraverso dati anonimizzati ed aggregati, utili per la verifica, miglioramento e quindi progettazione di un servizio sempre più efficiente ed adeguato alla domanda, (base giuridica del trattamento: legittimo interesse dei titolari coincidente con la finalità)
  2. I recapiti, gli indirizzi postali e di posta elettronica forniti potranno essere utilizzati per l’invio di comunicazioni di cortesia e/o di materiale informativo/offerte relative a prodotti proposti e servizi erogati dai Titolari del trattamento, ciò ovviamente con il consenso dell’interessato, anche via sms o altre piattaforme di comunicazione quali whatsapp. Resta inteso che l’interessato avrà comunque facoltà di opporsi in ogni momento al presente trattamento (base giuridica del trattamento: legittimo interesse dei titolari consistente nella promozione dei propri prodotti/servizi e consenso dell’interessato)
  3. potranno essere comunicati o resi disponibili:
    • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme,
    • altre società collegate (controllate – controllanti) sempre per correnti “finalità amministrativo contabili” connesse al soddisfacimento delle richieste dell’interessato
    • ad altri soggetti che forniscono servizi per finalità connesse al soddisfacimento delle richieste dell’interessato, nei limiti strettamente necessari per svolgere i propri compiti – partner commerciali, la cui collaborazione sia necessaria ai fini della fornitura dei servizi richiesti I Partner Commerciali opereranno come autonomi titolari del trattamento e in osservanza delle rispettive informative sulla privacy, che saranno rese disponibili dagli stessi
  4. I dati personali saranno trasferiti verso soggetti siti al di fuori dello Spazio Economico Europeo verso il Paese in cui risiede o si trova l’interessato esclusivamente se necessario a soddisfare le sue richieste e nel rispetto della normativa vigente.

Nella compilazione dei form vengono indicati con un asterisco i campi la cui compilazione è obbligatoria, in assenza dei dati richiesti non sarà possibile soddisfare le richieste dell’interessato.

Qualora all’atto della richiesta di contatto/prenotazione l’interessato dovesse comunicare categorie particolari di dati (quali: dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona) potrà essere richiesto uno specifico consenso al loro trattamento, in assenza del quale potrebbe risultare impossibile dare corso alle richieste dell’interessato stesso.

 

 

“Iscrizione lista Scabin QB”

I dati personali conferiti spontaneamente dell’interessato tramite il form Iscrizione lista Scabin QB sono trattati come specificato al paragrafo precedente e conservati come chiarito al successivo paragrafo “Conservazione Dei Dati” oltre a ciò si specifica che i dati conferiti dall’interessato verranno messi a disposizione della METIS srls – P iva 01821030333 – Indirizzo sede legale Agazzano (PC) strada boffalora 6 CAP 29010, che gestisce il ristorante presso il quale opera il cuoco Davide Scabin e che tratterà i dati al solo fine di contribuire al soddisfacimento delle richieste degli interessati.

 

 

ZEROFILA – registrazione ed acquisto su https://zerofila.mercatocentrale.it

ZEROFILA è un servizio accessibile attraverso il sito https://zerofila.mercatocentrale.it/, che consente agli utenti registrati ed intestatari di Magna Card di scegliere ed ordinare on line i prodotti preferiti e scegliere l’orario in cui:
> verranno a consumarli presso le strutture di MERCATO CENTRALE;
> verranno a ritirarli;
> farseli consegnare in ufficio (solo per aziende convenzionate).

N.B.: La registrazione al servizio è unica: ha validità per tutte le strutture MERCATO CENTRALE sul territorio nazionale gestite dalle società indicate al precedente paragrafo “IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO”.

1. QUALI DATI VENGONO TRATTATI
> dati forniti dall’interessato e necessari al processo di registrazione;
> dati relativi agli acquisti effettuati ed al buon esito dei pagamenti;
> dati relativi ai servizi richiesti o utilizzati;
> dati eventualmente acquisiti i sui questionari di “rilevazione grado soddisfazione” o nel corso di interviste telefoniche volte sempre a valutare il grado di soddisfazione.
Ricordiamo nuovamente che la normativa stabilisce particolari tutele per le “categorie particolari di dati” come definite dall’art. 9 del Reg. UE 2016/679: (dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona); di norma non vengono acquisti e trattati dati che rientrino in tali categorie a meno che non vengano comunicati dall’interessato stesso in relazione agli acquisti da egli effettuati, in tal caso potrebbero essere richiesti specifici consensi, ove le caratteristiche o le modalità del trattamento lo dovessero esigere.

2. ORIGINE DEI DATI
Ad eccezione dei dati che si originano nell’ambito dell’organizzazione dei Titolari relativamente agli acquisti ed al rapporto con l’interessato, l’assunzione ed aggiornamento dei dati vengono effettuati di /norma tramite l’interessato stesso o da soggetti terzi che gestiscono servizi correlati al perseguimento delle finalità di seguito indicate, come ad esempio addetti alla consegna dei prodotti acquistati.

3. PERCHÉ VENGONO TRATTATI I DATI
I trattamenti a cui saranno sottoposti i dati personali, richiesti o acquisiti sia preventivamente all’instaurazione del rapporto commerciale, ovvero, nel corso o dopo la cessazione dello stesso, hanno le seguenti finalità per ognuna delle quali viene indicata tra parentesi la “base giuridica” che la rende possibile [le “basi giuridiche” sono le condizioni di liceità indicate dal Reg. UE 2016/679 , in altre parole le categorie di finalità riconosciute come lecite]:
– espletamento degli obblighi contrattuali e di natura contabile e fiscale derivanti dal rapporto commerciale; adempiere ad obblighi derivanti da leggi, norme e regolamenti comunitari; adempimento disposizioni impartite dall’Autorità Giudiziaria, da quella finanziaria, dagli istituti assicurativi; [base giuridica: adempimento contrattuale-legale- art. 6 c.1 lett. b-c- art. 9 c. 2 lett b-h Reg.UE 2016/679]
– finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con l’utenza e con i fornitori, sempre in relazione alla gestione degli acquisti effettuati: Soddisfare le richieste dell’interessato, inoltrare comunicazioni inerenti la richiesta ricevuta o il prodotto/servizio acquistato [base giuridica: interesse legittimo consistenze nella organizzazione efficiente delle attività art. 6 c.1 lett. f – adempimento contrattuale-legale- art. 6 c.1 lett. b-c-]
–  rilevazione del grado di soddisfazione degli interessati, esigenze di tipo operativo e gestionale interne quali gestione anagrafiche utenti registrati, indirizzari e calcoli statistici interni; [base giuridica: interesse legittimo consistenze nella organizzazione efficiente delle attività art. 6 c.1 lett.]
–  eventualmente tutelare un legittimo interesse, accertare, far valere o difendere un diritto; [base giuridica: coincidente con la finalità art. 6 c.1 lett. f – art. 9 c. 2 lett f Reg.UE 2016/679]
–  E, per quanto attiene alla gestione delle segnalazioni e reclami dall’utenza o da terzi:
-ƒ„ Assicurare una risposta certa e tempestiva alle segnalazioni ricevute, facilitando la creazione di un efficace canale di comunicazione tra Mercato Centrale e l’utenza
– Alimentare il sistema di registrazione e analisi sistematica delle difformità del servizio per correggerne i difetti https://zerofila.mercatocentrale.it/

3.1 PUBLIC RELATION, MARKETING DIRETTO, INFORMAZIONE e attività promozionali. Salvo diversa indicazione da parte dell’Interessato, i recapiti, gli indirizzi postali e di posta elettronica forniti potranno essere utilizzati per l’invio di comunicazioni di cortesia, newsletter e di materiale informativo/offerte relative a servizi/prodotti analoghi e/o correlati a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere. Resta inteso che l’interessato ha facoltà di opporsi in qualsiasi momento al presente trattamento. A tal proposito si fa presente che il Comma 4 dell’art. 130 del D. Lgs. 196/2003 consente l’utilizzo per questa finalità dell’indirizzo di posta elettronica fornito dall’interessato all’atto dell’acquisto di prodotti o servizi a condizione che lo stesso non rifiuti tale uso; (base giuridica: legittimo interesse consistente nel trattare dati personali per finalità di marketing diretto tenendo sempre conto delle ragionevoli aspettative nutrite dall’interessato in base alla sua relazione con il Titolare [art. 6 c.1 lett. f] – D: Lgs. 196/2003 art. 130 c.4 – eventuale consenso dell’interessato (persona fisica) in relazione all’utilizzo di recapiti diversi dall’indirizzo di posta elettronica – art. 6 c. 1 lett. a Reg. UE 2016/679).

3.2 PROFILAZIONE
I dati forniti dall’interessato e relativi agli acquisti da egli effettuati potranno essere trattati per generare un profilo dell’interessato volto a identificare i suoi interessi ed utilizzato principalmente per indirizzare meglio le comunicazioni ed inviti di cui al precedente punto 3.1, evitando segnalazioni ripetitive o di scarso interesse. la base giuridica per questa attività di profilazione è il consenso, ovviamente facoltativo, ed il suo mancato conferimento non preclude la possibilità di ricevere registrarsi e fruire dei servizi resi disponibili.

4. COME VENGONO TRATTATI I DATI
In relazione alle summenzionate finalità i trattamenti dei dati personali potranno avvenire con strumenti prevalentemente informatici e telematici scelti secondo criteri di funzionalità, sicurezza ed efficacia. In particolare i dati saranno memorizzati su un unico data base gestito da Mercato Centrale Holding ed accessibile a tutte le Società controllate (indicate al precedente paragrafo “IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO”).
I dati personali di cui al precedente punto 1 verranno conservati per il periodo di permanenza della registrazione dell’interessato, successivamente, fatto salvo quanto previsto dalle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa, verranno conservati esclusivamente per i tempi consentiti/imposti dalla normativa vigente applicabile alla specifica finalità per cui i dati sono trattati.
Gli indirizzi di posta elettronica e gli altri recapiti per i quali l’interessato abbia concesso un uso anche per finalità commerciali verranno conservati per 12 mesi successivi all’ultimo contatto/invio avuto con l’interessato stesso.

4.1 GESTIONE PAGAMENTI
Allo scopo di offrire il miglior servizio con i più alti standard di sicurezza, la gestione delle fasi di pagamento è stata integralmente affidata a Stripe Payments Europe, Ltd. – C/O A&L Goodbody, Ifsc, North Wall Quay, Dublin 1 – maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e misure di sicurezza potranno essere reperite tramite il seguente link https://stripe.com/it/ssa.
Nessun dato relativo a carte di credito utilizzate dall’utenza verrà archiviato da MERCATO CENTRALE.

5. DA CHI POSSONO ESSERE TRATTATI
I dati potranno essere trattati dalle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili:
> personale coinvolto dai Titolari (direzione aziendale e management, addetti all’amministrazione, addetti alla comunicazione e marketing, addetti all’amministrazione per la gestione degli aspetti amministrativi, etc.);
> risorse preposte alla gestione e manutenzione dei sistemi informatici che hanno il compito di garantire la funzionalità dei sistemi, la sicurezza dei dati e le operazioni di backup;
> soggetti (società /professionisti titolari delle botteghe), collegati o meno ai titolari che che svolgono attività ausiliare alle finalità sopra dichiarate, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti a loro affidati quali, ad esempio: assistenza nell’espletamento o esecuzione diretta di adempimenti fiscali/contabili/assistenziali, gestione sistemi informativi, produzione/recapito/consegna dei prodotti ordinati.

6. A CHI POSSONO ESSERE COMUNICATI
I dati personali potranno essere comunicati o resi disponibili:
> a società collegate ai titolari (controllanti, controllate, partecipate o sottoposte allo stesso controllo) per correnti finalità amministrativo contabili;
> a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
> ad altri soggetti (società /professionisti), collegati o meno al titolare che svolgono attività ausiliare alle finalità sopra dichiarate, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti a loro affidati quali, ad esempio: servizi finanziari, produzione/recapito/consegna dei prodotti ordinati.
Naturalmente tutte le comunicazioni sopra descritte sono limitate ai soli dati necessari all’ente destinatario (che resterà autonomo titolare per tutti i trattamenti conseguenti) per l’espletamento dei propri compiti e/o per il raggiungimento dei fini connessi alla comunicazione stessa, sempre correlata alle finalità sopra dichiarate.

6.1 TRASFERIMENTO ALL’ESTERO
I dati personali potranno essere trasferiti all’estero, al di fuori dalla Unione Europea esclusivamente su richiesta dell’interessato verso soggetti da questi indicati.

7. DIFFUSIONE I dati personali non verranno diffusi.

8. QUANDO È OBBLIGATORIO COMUNICARE I PROPRI DATI
La comunicazione e l’aggiornamento dei dati richiesti all’atto della richiesta o successivamente ad essa hanno natura del tutto facoltativa. Ovviamente verrà sempre data indicazione dei dati in assenza dei quali non saranno possibili la registrazione e l’acquisto di prodotti e servizi.

 

 

Acquisti tramite la piattaforma COSAPORTO

Quando l’utente seleziona “COSAPORTO” viene reindirizzato sulla piattaforma https://cosaporto.it/  (a seconda dei casi https://cosaporto.it/partner/mercato-centrale-milano/ o https://cosaporto.it/partner/mercato-centrale-roma/) gestita in qualità di titolare da Cosaporto S.r.l.s (società di diritto italiano, con sede legale in Roma, via Sardegna, 40, 00187, C.F./ P.I. 14202471000)  secondo le condizioni dalla stessa pubblicate ai seguenti link: https://cosaporto.it/termini-e-condizioni/  e  https://cosaporto.it/privacy-policy/ ;

i dati forniti attraverso la piattaforma Cosaporto, verranno poi trattati da Mercato Centrale secondo quanto riportato di seguito:

 

  1. QUALI DATI VENGONO TRATTATI

>  dati forniti dall’interessato, anche per tramite di Cosaporto, necessari a soddisfare le sue richieste;
>  dati relativi agli acquisti effettuati;
>  dati eventualmente acquisiti i sui questionari di “rilevazione grado soddisfazione” o nel corso di interviste telefoniche volte sempre a valutare il grado di soddisfazione

Ricordiamo nuovamente che la normativa stabilisce particolari tutele per le “categorie particolari di dati” come definite dall’art. 9 del Reg. UE 2016/679: (dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona); di norma non vengono acquisti e trattati dati che rientrino in tali categorie a meno che non vengano comunicati dall’interessato stesso in relazione agli acquisti da egli effettuati, in tal caso potrebbero essere richiesti specifici consensi, ove le caratteristiche o le modalità del trattamento lo dovessero esigere.

  1. ORIGINE DEI DATI

Ad eccezione dei dati che si originano nell’ambito dell’organizzazione dei Titolari relativamente agli acquisti ed al rapporto con l’interessato, l’assunzione ed aggiornamento dei dati vengono effettuati di /norma tramite l’interessato stesso o da soggetti terzi che gestiscono servizi correlati al perseguimento delle finalità di seguito indicate, come i soggetti addetti alla consegna dei prodotti acquistati

 

  1. PERCHÉ VENGONO TRATTATI I DATI

I trattamenti a cui saranno sottoposti i dati personali, richiesti o acquisiti sia preventivamente all’instaurazione del rapporto commerciale, ovvero, nel corso o dopo la cessazione dello stesso, hanno le seguenti finalità per ognuna delle quali viene indicata tra parentesi la “base giuridica” che la rende possibile [le “basi giuridiche” sono le condizioni che rendono una finalità lecita secondo quanto previsto  agli artt. 6 e 9 del  Reg. UE 2016/679]:

  • espletamento degli obblighi contrattuali e di natura contabile e fiscale derivanti dal rapporto commerciale; adempiere ad obblighi derivanti da leggi, norme e regolamenti comunitari; adempimento disposizioni impartite dall’Autorità Giudiziaria e finanziaria; [base giuridica: adempimento contrattuale-legale- art. 6 c.1 lett. b-c- art. 9 c. 2 lett b-h Reg.UE 2016/679]
  • finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con l’utenza e con i fornitori, sempre in relazione alla gestione degli acquisti effettuati: Soddisfare le richieste dell’interessato, inoltrare comunicazioni inerenti la richiesta ricevuta o il prodotto/servizio acquistato [base giuridica: interesse legittimo consistenze nella organizzazione efficiente delle attività art. 6 c.1 lett. f – adempimento contrattuale-legale- art. 6 c.1 lett. b-c-]
  • rilevazione del grado di soddisfazione degli interessati, esigenze di tipo operativo e gestionale interne quali gestione anagrafiche utenti registrati, indirizzari e calcoli statistici interni; [base giuridica: interesse legittimo consistenze nella organizzazione efficiente delle attività art. 6 c.1 lett.]
  • eventualmente tutelare un legittimo interesse, accertare, far valere o difendere un diritto; [base giuridica: coincidente con la finalità art. 6 c.1 lett. f – art. 9 c. 2 lett f Reg.UE 2016/679]
  • E, per quanto attiene alla gestione delle segnalazioni e reclami dall’utenza o da terzi:
  • Assicurare una risposta certa e tempestiva alle segnalazioni ricevute, facilitando la creazione di un efficace canale di comunicazione tra Mercato Centrale e l’utenza
  • Alimentare il sistema di registrazione e analisi sistematica delle difformità del servizio per correggerne i difetti.

 

3.1 PUBLIC RELATION, MARKETING DIRETTO, INFORMAZIONE e attività promozionali. Salvo diversa indicazione da parte dell’Interessato, i recapiti, gli indirizzi postali e di posta elettronica forniti potranno essere utilizzati per l’invio di comunicazioni di cortesia, newsletter e di materiale informativo/offerte relative a servizi/prodotti analoghi e/o correlati a quelli oggetto del rapporto commerciale attivato dall’interessato per tramite di COSAPORTO. Resta inteso che l’interessato ha facoltà di opporsi in qualsiasi momento al presente trattamento. A tal proposito si fa presente che il Comma 4 dell’art. 130 del D. Lgs. 196/2003 consente l’utilizzo per questa finalità dell’indirizzo di posta elettronica fornito dall’interessato all’atto dell’acquisto di prodotti o servizi a condizione che lo stesso non rifiuti tale uso; (base giuridica: legittimo interesse consistente nel trattare dati personali per finalità di marketing diretto tenendo sempre conto delle ragionevoli aspettative nutrite dall’interessato in base alla sua relazione con il Titolare [art. 6 c.1 lett. f] –  D: Lgs. 196/2003 art. 130 c.4 – eventuale consenso dell’interessato (persona fisica) in relazione all’utilizzo di recapiti diversi dall’indirizzo di posta elettronica  – art. 6 c. 1 lett. a Reg. UE 2016/679).

 

3.2 PROFILAZIONE

I dati forniti dall’interessato e relativi agli acquisti da egli effettuati potranno essere trattati per generare un profilo dell’interessato volto a identificare i suoi interessi ed utilizzato principalmente per indirizzare meglio le comunicazioni ed inviti di cui al precedente punto 3.1, evitando segnalazioni ripetitive o di scarso interesse. la base giuridica per questa attività di profilazione è il consenso, ovviamente facoltativo, ed il suo mancato conferimento non preclude la possibilità di ricevere registrarsi e fruire dei servizi resi disponibili.

 

  1. COME VENGONO TRATTATI I DATI

In relazione alle summenzionate finalità i trattamenti dei dati personali potranno avvenire con strumenti prevalentemente informatici e telematici scelti secondo criteri di funzionalità, sicurezza ed efficacia. In particolare, i dati saranno memorizzati su un unico data base gestito da Mercato Centrale Holding ed accessibile a tutte le Società controllate (indicate al precedente paragrafo “IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO”).

I dati personali di cui al precedente punto 1 verranno conservati per il periodo di permanenza della registrazione dell’interessato, successivamente, fatto salvo quanto previsto dalle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa, verranno conservati esclusivamente per i tempi consentiti/imposti dalla normativa vigente applicabile alla specifica finalità per cui i dati sono trattati.

Gli indirizzi di posta elettronica e gli altri recapiti per i quali l’interessato abbia concesso un uso anche per finalità commerciali verranno conservati per 12 mesi successivi all’ultimo contatto/invio avuto con l’interessato stesso.

 

  1. DA CHI POSSONO ESSERE TRATTATI

I dati potranno essere trattati dalle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili:

> personale coinvolto dai Titolari (direzione aziendale e management, addetti all’amministrazione, addetti alla comunicazione e marketing, addetti all’amministrazione per la gestione degli aspetti amministrativi, etc.);

> risorse preposte alla gestione e manutenzione dei sistemi informatici che hanno il compito di garantire la funzionalità dei sistemi, la sicurezza dei dati e le operazioni di backup;

> soggetti (società /professionisti titolari delle botteghe), collegati o meno ai titolari che che svolgono attività ausiliare alle finalità sopra dichiarate, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti a loro affidati quali, ad esempio: assistenza nell’espletamento o esecuzione diretta di adempimenti fiscali/contabili/assistenziali, gestione sistemi informativi, produzione/recapito/consegna dei prodotti ordinati.

 

  1. A CHI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I dati personali potranno essere comunicati o resi disponibili:

> a società collegate ai titolari (controllanti, controllate, partecipate o sottoposte allo stesso controllo) per correnti finalità amministrativo contabili;

> a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;

> ad altri soggetti (società /professionisti), collegati o meno al titolare che svolgono attività ausiliare alle finalità sopra dichiarate, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti a loro affidati quali, ad esempio: servizi finanziari, produzione/recapito/consegna dei prodotti ordinati.

Naturalmente tutte le comunicazioni sopra descritte sono limitate ai soli dati necessari all’ente destinatario (che resterà autonomo titolare per tutti i trattamenti conseguenti) per l’espletamento dei propri compiti e/o per il raggiungimento dei fini connessi alla comunicazione stessa, sempre correlata alle finalità sopra dichiarate.

 

6.1 TRASFERIMENTO ALL’ESTERO

I dati personali potranno essere trasferiti all’estero, al di fuori dalla Unione Europea esclusivamente su richiesta dell’interessato verso soggetti da questi indicati.

 

  1. DIFFUSIONE

I dati personali non verranno diffusi.

 

  1. QUANDO È OBBLIGATORIO COMUNICARE I PROPRI DATI

La comunicazione e l’aggiornamento dei dati richiesti all’atto della richiesta o successivamente ad essa hanno natura del tutto facoltativa. Ovviamente verrà sempre data indicazione dei dati in assenza dei quali non saranno possibili la registrazione e l’acquisto di prodotti e servizi.

CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati comunicati, salvo diverse indicazioni dell’interessato debitamente comunicate, verranno conservati per il tempo necessario a soddisfare le richieste dell’interessato ed ottemperare a norme di legge.

In caso di registrazione ad alcune sezioni del sito i dati saranno conservati fino all’annullamento della stessa, cessata la quale la conservazione verrà proseguita solo se prevista da norme di legge e in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

Ove l’interessato avesse un rapporto contrattuale con il Titolare i dati verranno conservati, se ad esso pertinenti, per la durata del contratto, cessato il quale la conservazione verrà proseguita solo se prevista da norme di legge o con il consenso dell’interessato e in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

I recapiti per cui sia stato conferito il consenso per l’invio di comunicazioni di carattere commerciale o newsletter saranno conservati sino a 12 mesi successivi all’ultimo invio o sino alla revoca del consenso da parte dell’interessato.

 

SEZIONE LAVORA CON NOI

 

INFORMAZIONI IMPORTANTI

La piattaforma può essere utilizzata esclusivamente da soggetti maggiorenni. La compilazione dei campi è riservata al candidato interessato a segnalare la propria disponibilità. Salvo espressa delega da parte del Candidato, le norme di legge in vigore, in particolare in tema di privacy, non consentono a terze persone la compilazione dei campi o l’invio di curricola in luogo del Candidato stesso.

Il candidato potrà aggiornare o rettificare in qualsiasi momento i dati trasmessi accedendo alla sua area riservata con le credenziali che gli verranno trasmesse.

La password e l’identificativo utente per l’accesso all’area riservata al Candidato costituiscono “credenziali di autenticazione” personali che danno accesso ai dati relativi al candidato stesso; è necessario, quindi, che egli, nel proprio stesso interesse, custodisca con attenzione le proprie credenziali di autenticazione tutelandone la riservatezza e modificando la propria password al primo utilizzo e successivamente almeno ogni tre mesi.

Il Candidato potrà comunicare solamente informazioni di cui abbia la piena disponibilità avendo ricevuto le dovute autorizzazioni dai soggetti a cui esse si riferiscono.

Invitiamo il candidato ad aggiornare periodicamente i propri dati tenendo presente che:

– la Società NON potrà prendere in considerazione, ai fini delle selezioni, curricula che non siano stati aggiornati da più di 12 mesi e che dopo tale termine, verranno utilizzati solamente il nominativo, i recapiti e l’indicazione generica della posizione d’interesse allo scopo di richiedere all’interessato un eventuale aggiornamento dei dati ed una conferma della propria disponibilità;

– in ogni caso dopo 24 mesi dall’ultimo aggiornamento da parte del candidato i Suoi dati potranno essere cancellati dalle banche dati della Società.

QUALI DATI VENGONO TRATTATI nel processo di selezione

  1. dati ed informazioni fornite dall’interessato o da soggetti da questi delegati o autorizzati anche tramite compilazione di schede anagrafiche, invio di curricula, etc.);
  2. dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque;
  3. dati che si originano nel corso delle eventuali verifiche e colloqui a cui il candidato partecipa e in occasione dell’eventuale accertamento dell’idoneità psico-fisica alla mansione (es.: e valutazioni soggettive degli addetti alla selezione ed eventualmente attestati/certificati di idoneità rilasciati in fase preassuntiva dal Medico Competente).

Tra i dati sopra menzionati potranno essere compresi, solo se pertinenti e necessari in relazione alle finalità di seguito indicate, anche dati relativi a condanne penali e reati e/o categorie particolari di dati quali: dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. Tra i dati menzionati al punto 1 sono riconducibili a tali categorie, ad esempio:
> la manifestazione nei casi previsti dalla legge, dell’obiezione di coscienza;
> l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere politico o sindacale,
> i dati raccolti in riferimento a malattie anche professionali, invalidità, infermità, ad idoneità psicofisica a svolgere determinate mansioni o ad appartenenza a categorie protette.

I dati sopra indicati possono essere trattati, sempre in relazione alle finalità di seguito indicate:
> in quanto necessari all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato;
> in quanto resi manifestatamente pubblici dall’interessato;
> perseguimento di un legittimo interesse del titolare del trattamento consistente nella tutela del patrimonio e nel corretto processo di selezione e verifica delle dichiarazioni rede (in particolare in riferimento alle finalità di cui al successivo punto 3 lett. b- c – d);
> in quanto provenienti da pubblici registri accessibili a chiunque;
> in quanto necessari a far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria o a valutare se vi sia un diritto da tutelare utilmente in sede giudiziaria;
> avendo l’interessato espresso il proprio consenso, (in particolare in relazione al trattamento di alcune cagorie particolari di dati personali non già contenuti nei curricula inviati dal candidato, e per la possibilità di trasmissione dei dati ad altri soggetti e viste le modalità del trattamento di seguito descritte e per l’eventuale ulteriore conservazione rispetto ai termini di seguito indicati).

 

ORIGINE DEI DATI

Assunzione ed Aggiornamento dei dati vengono effettuati principalmente tramite l’interessato o soggetti che agiscono per Suo conto o da egli autorizzati (es.: familiari, agenzie di selezione personale, scuole/enti di formazione, associazioni, etc.) o da fonti liberamente accessibili a chiunque, in alcuni casi da precedenti datori di lavoro o persone di riferimento indicate dal candidato.

 

PERCHÈ VENGONO TRATTATI I DATI Finalità dei trattamenti

Il trattamento a cui saranno sottoposti i dati personali ha le seguenti finalità:

  1. valutazione del candidato ai fini di un’eventuale suo impiego anche non in rapporto di lavoro dipendente, anche da parte di aziende collegate e/o controllate;
  2. conservazione ed inserimento in una banca dati gestita anche per conto delle aziende collegate da Mercato Centrale Firenze S.r.l. per un eventuale futuro impiego anche non in rapporto di lavoro dipendente (ES.: collaborazioni occasionali, etc);
  3. verificare la completezza e veridicità dei dati riferiti dal candidato;
  4. integrare le informazioni conferite dall’interessato attingendo da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, anche disponibili sul web/internet, verificandone l’attendibilità, credibilità e verosimiglianza tutto ciò sempre in riferimento all’attitudine professionale del candidato ed a caratteristiche/dati che incidono sulle modalità di svolgimento della attività lavorativa o che costituiscono un requisito essenziale e determinante ai fini dello svolgimento della mansione/incarico per cui il Candidato viene valutato.

 

COME VENGONO TRATTATI I DATI e tempi di conservazione

In relazione alle summenzionate finalità i trattamenti dei dati personali potranno avvenire con strumenti cartacei, informatici e telematici e comprenderà tutte le operazioni o complesso di operazioni necessarie al trattamento in questione, ivi incluse le comunicazioni negli ambiti richiamati sul presente documento ed eventuali verifiche dell’esattezza dei dati effettuate anche presso i soggetti indicati sul proprio curriculum dall’interessato; tutto ciò sempre garantendo la più assoluta riservatezza, pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità sopra descritte.
Anche nel caso il candidato non venga immediatamente selezionato, i dati di cui sopra verranno conservati, sempre ai fini di selezione, per un periodo non superiore a 24 mesi successivi all’ultimo contatto avuto con l’interessato tenendo presente che dopo 12 mesi verranno utilizzati solamente il nominativo, i recapiti e l’indicazione generica della posizione d’interesse allo scopo di richiedere all’interessato un eventuale aggiornamento dei dati ed una conferma della propria disponibilità.

 

DA CHI POSSONO ESSERE TRATTATI

Per le medesime finalità i dati potranno essere trattati dalle seguenti categorie di incaricati e/o responsabili:

– Personale dell’ufficio Risorse Umane della Mercato Centrale Firenze Srl, Mercato Centrale Roma Termini Srl, Mercato Centrale Torino Srl, Mercato Centrale Milano, AI Banchi Srl.
– Responsabili e coordinatori della Direzione/Funzione/Ufficio/Unità operativa interessata al profilo del candidato.
– Risorse (interne ed esterne) a cui è delegata a gestione e manutenzione dei sistemi informatici.
– Aziende/consulenti incaricati di effettuare attività di selezione o verifiche per conto del Titolare.

A CHI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I dati personali relativi al trattamento in questione potranno essere comunicati:
– ad Enti/aziende collegate (anche appartenenti a Human Company Group maggiori informazioni su http://www.humancompany.com/) sempre ai fini di selezione di personale per un eventuale impiego anche non in rapporto di lavoro dipendente e per le finalità di cui al precedente punto 3.
– Aziende/consulenti incaricati di effettuare attività di verifica e selezione per conto della Società.

 

Naturalmente le comunicazioni sopra descritte sono limitate ai soli dati necessari all’Ente destinatario per l’espletamento dei propri compiti e/o per il raggiungimento dei fini connessi alla comunicazione stessa, sempre riconducibili a quanto riportato al precedente punto 3.

I dati non saranno diffusi

6.1 TRASFERIMENTO ALL’ESTERO

I dati potranno essere trasferiti esclusivamente verso i Paesi in cui si trova la sede di lavoro per cui l’interessato abbia espresso il proprio interesse, comunque siti all’interno della Unione Europea.c

 

 

QUANDO È OBBLIGATORIO COMUNICARE I PROPRI DATI

La comunicazione e l’aggiornamento dei propri dati hanno ovviamente natura facoltativa, così come il conferimento dei consensi richiesti.

 
 

DIRITTI DELL’UTENTE – APPROFONDIMENTO

Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali e, in tal caso, l’esistenza di garanzie adeguate;
  4. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  8. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo.

Diritto di cancellazione

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. l’interessato si oppone al trattamento, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europeo o del diritto lo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

Diritti di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. ’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

  1. il trattamento si basi sul consenso o su un contratto;
  2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

 

ALCUNE DEFINIZIONI

Dato personale:
Qualunque informazione relativa a persona fisica identificata o identificabile
Dati personali “particolari”
NECESSITANO DI MAGGIORE TUTELA E PARTICOLARE ATTENZIONE, sono tali i dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona (art. 9 del Reg. UE 2016/679)
Trattamento:
qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con qualsiasi mezzo o modalità e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, (come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione)
Interessato:
la persona fisica cui si riferiscono i dati personali.
Titolare:
la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali
Resposnabili del trattamento (nominati ex art. 28 Reg. UE 2016/679):
la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del Titolare del trattamento
Base giuridica del trattamento:
il principio normativo in base al quale il trattamento di dati personali descritto può essere effettuato, in molti casi coincidente con la finalità dichiarata.
Spazio Economico Europeo (SEE):
Stati Membri dell’UE, Norvegia, Islanda, Lichtenstein.
X