fbpx
Radio Mercato Centrale


gli Appuntamenti

l’Anima del Cibo

Di cibo si parla tanto. Anzi, spesso se ne dicono troppe, ma sembra sempre che manchi qualcosa.
Si guarda da fuori ma non si entra dentro, si racconta il sapore ma non il sapere, si esaltano le caratteristiche ma non il carattere.
Al Mercato Centrale Torino il cibo ha tante sfumature, quanti sono i nostri artigiani.
Qui l’hamburger è tenace, il gelato è tenero, il vino è ambizioso.
Perché parlare di cibo non significa solo mangiare o bere.
Il dentro e il dietro di ogni preparazione rendono un piatto unico, vivo, diverso dagli altri.
Magari è solo una questione di energia. E la stessa ricetta preparata da mani diverse sarà per forza differente.
Ogni occhio che misura, ogni pizzico che sala, ogni braccio che impasta, lo fa secondo regole impossibili da regolare.
L’essenza di ogni piatto è frutto dell’esperienza, della conoscenza, della passione e sono i nostri artigiani a trasmettere ogni giorno un po’ di loro in quello che creano, trasformando il cibo in materia vera e autentica.
Ecco perché da sempre difendiamo l’essenza di quello che prepariamo.
Ecco perché ci nutriamo di arte, cultura e di legami col territorio, che per noi sono il cibo dell’anima.
Ecco perché siamo orgogliosi di farlo ogni giorno con i nostri artigiani, che per noi sono l’anima del cibo.

gli Artigiani

Gli artigiani del gusto sono il cuore pulsante del Mercato Centrale Torino.
Arrivano da tutta Italia e portano al Mercato la loro esperienza e la loro passione.

il Mercato Centrale Torino

A Porta Palazzo, nella piazza del mercato all’aperto più grande d’Europa, nasce il Mercato Centrale Torino. Una struttura di 4.500 mq divisa su tre piani con 28 botteghe degli artigiani, aule didattiche, laboratori e uno Spazio Fare dedicato agli eventi.

X