fbpx
Radio Mercato Centrale


Scegli una città

10 Novembre 2021

I love Lego: al Museo degli Innocenti con il Mercato e i laboratori per bambini

I LOVE LEGO” è la mostra interamente dedicata ai mattoncini più famosi di sempre, in corso al Museo degli Innocenti di Firenze fino al 31 gennaio 2022. Passa dall’infopoint al Primo Piano per ritirare i coupon che ti danno diritto ad uno sconto sul biglietto d’ingresso! Quando sei al Museo degli Innocenti, non dimenticare di ritirare la mappa del Mercato, consegnala al bancone del bar per avere un succo di frutta in omaggio.

Oltre allo sconto per visitare la mostra, ci saranno due laboratori gratuiti per bambini che si svolgeranno al Primo Piano. Insieme al collezionista di LEGO Andrea Battaglia, i piccoli partecipanti potranno imparare a preparare delle composizioni a tema usando i celebri mattoncini.

 

Gli appuntamenti al Mercato

 

Domenica 28 novembre alle 16 – I love Lego d’autunno

Un laboratorio dedicato ai più piccoli, che prepareranno una composizione LEGO perfetta, a tema autunno, insieme al collezionista Andrea Battaglia… con una sorpresa da portare a casa!

Il laboratorio è dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni. Per info e iscrizioni: info.firenze@mercatocentrale.it.

Domenica 19 dicembre alle 16 – I love Lego di Natale

Un laboratorio dedicato ai più piccoli, che prepareranno una composizione LEGO perfetta, a tema Natale, insieme al collezionista Andrea Battaglia… con una sorpresa da portare a casa!

l laboratorio è dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni. Per info e iscrizioni: info.firenze@mercatocentrale.it.

 

Cos’è I LOVE LEGO

 

Ogni bambino ha giocato almeno una volta con i mattoncini LEGO. Dalle composizioni più semplici alle costruzioni più sofisticate, i mattoncini LEGO sono ormai entrati a far parte dell’immaginario collettivo e sono parte integrante della cultura pop. Al punto da avere una mostra interamente dedicata, con oltre duemila metri quadri di spazio espositivo in cui le opere di mattoncini sono messe in continuo dialogo con gli spazi del Museo degli Innocenti. Quest’ultimo è un’importante istituzione fiorentina, impegnata da sempre nella difesa e nella promozione dei diritti dei bambini e degli adolescenti.

All’interno della mostra, oltre alle opere – le incredibili riproduzioni del campanile di Giotto e della facciata di Santa Croce realizzate da Luca Petraglia, i divertenti oli su tela di Stefano Bolcato e la comicità di Legolize – ci saranno anche attività dedicate ai più piccini e agli adulti che, in fondo, non hanno mai smesso di giocare.

Il Museo degli Innocenti si trova nel complesso monumentale progettato da Filippo Brunelleschi, dove ha sede anche l’istituto. Il Museo è nato come centro per esporre le opere d’arte dell’antico Spedale, storico e importante centro d’accoglienza per bambini che, per diversi motivi, non potevano rimanere con le famiglie di origine. Attraverso il percorso museale, oggi, è possibile scoprire l’esistenza di un prezioso patrimonio culturale, unico al mondo tra storia, arte e architettura per un arco temporale di oltre sei secoli.

 

X