fbpx
Radio Mercato Centrale


Scegli una città

24 Aprile 2019

Il Torino Jazz Festival passa per il Mercato Centrale Torino

Il 26 aprile prende il via il Torino Jazz Festival, manifestazione giunta alla sua settima edizione. Il cartellone riserva molte sorprese e alcune di queste saranno anche al Mercato Centrale Torino. Saranno tantissimi gli artisti, italiani e internazionali, che si alterneranno in diversi luoghi della città e in occasione dei 40 jazz blitz previsti – ovvero delle incursioni musicali della durata di 20 minuti in luoghi non convenzionali. Uno di questi luoghi è proprio il Mercato Centrale Torino, che il 26 aprile alle 19.15 ospiterà nella sua piazza, tra le botteghe degli artigiani, il blitz dei CFM duo. Sabato 27 aprile ci sarà la Bandakadabra. Tra arrangiamenti balkan e swing, la banda sarà accompagnata da un gruppo di ballerini di lindy hop. Domenica 28 aprile e lunedì 29 aprile, alle 19, ci saranno i jazz blitz dei CFM Duo e dei JST Saxophone 4et. Per chiudere in bellezza, martedì 30 aprile presso lo Spazio Fare si terrà il concerto di Tommaso Perazzo Trio. Il giovane pianista genovese e i suoi colleghi, Marco Zenini e Giacomo Camilletti, spazieranno tra i più grandi classici jazz, senza tralasciare le influenze moderne. L’evento è gratuito, è richiesta la prenotazione su Eventbrite.

GLI APPUNTAMENTI DI TORINO JAZZ FESTIVAL AL MERCATO

Venerdì 26 aprile

Ore 19.15

Jazz Blitz con CFM Duo

    • Francesco De Cesare al sax alto;
    • Alberto Bollino alla chitarra.

Sabato 27 aprile

Ore 15.00

Bandakadabra e danzatori lindy hop


Domenica 28 aprile

Ore 19.15

Jazz Blitz: CFM Duo

    • Francesco De Cesare al sax alto;
    • Alberto Bollino alla chitarra.

Lunedì 29 aprile

Ore 19.15

Jazz Blitz: JST Saxophone 4et

    • Paolo Senor al sax soprano e alto;
    • Enzo Spizzuoco al sax alto;
    • Camillo Nespolo al sax tenore;
    • Gabriele Peradotto al sax.

Martedì 30 aprile

Ore 19.00

Concerto: Tommaso Perazzo Trio – What’s coming next?Evento gratuito, è richiesta la prenotazione.

    • Tommaso Perazzo al pianoforte;
    • Marco Zenini al contrabbasso;
    • Giacomo Camilletti alla batteria.

X