fbpx
Radio Mercato Centrale


Retrobotteghe

Scegli una città

David Bedu

I Magnifici

I Magnifici: Mozzarella di Carretta su pane San Lorenzo con acciughe

Gli artigiani si uniscono e nascono I Magnifici. MOZZARELLA DI CARRETTA SU PANE SAN LORENZO DI BEDU CON ACCIUGHE DI ROSELLINI Lo sappiamo già: ogni bottega del Mercato Centrale ha le sue specialità. Ma cosa succede se le botteghe al primo piano decidon

15 giugno 2016
I Magnifici

I Magnifici: panino di Bedu con ricotta, colatura di alici, tonno e pomodorini

Gli artigiani si uniscono e nascono I Magnifici. PANINO DI BEDU CON RICOTTA VACCINA DI CARRETTA, COLATURA DI ALICI DI CETARA DI TORRENTE, FILETTI DI TONNO SOTT’OLIO DI ROSELLINI E POMODORINI DEL PIENNOLO Lo sappiamo già: ogni bottega del Mercato Centra

10 giugno 2016
I Magnifici

I Magnifici: Scaglie di Parmigiano su bruschetta con lardo e mela verde

Gli artigiani si uniscono e nascono I Magnifici. SCAGLIE DI PARMIGIANO REGGIANO 36 MESI DI PAROLA SU BRUSCHETTA TORCHON DI BEDU CON LARDO DI SAVIGNI E MELA VERDE Lo sappiamo già: ogni bottega del Mercato Centrale ha le sue specialità. Ma cosa succede s

27 novembre 2015
Il Mercato, In Evidenza, Interviste, Volti

David Bedu: “Per fare il pane ci vuole poesia”

C’è qualcosa di più buono dell’odore del pane appena sfornato? Basta chiedere a David Bedu, lo trovate alla boulangerie a sfornare una delizia dietro l’altra. Il cibo si trasforma in un modo alternativo di viaggiare, odori e sapori rimandano ad altri l

25 luglio 2015
Il Mercato, In Evidenza, Interviste, Volti

David Bedu: “Per fare il pane ci vuole poesia”

C’è qualcosa di più buono dell’odore del pane appena sfornato? Basta chiedere a David Bedu, lo trovate alla boulangerie a sfornare una delizia dietro l’altra. Il cibo si trasforma in un modo alternativo di viaggiare, odori e sapori rimandano ad altri l

25 luglio 2015
Il Mercato, In Evidenza, Interviste, Volti

David Bedu: “Per fare il pane ci vuole poesia”

C’è qualcosa di più buono dell’odore del pane appena sfornato? Basta chiedere a David Bedu, lo trovate alla boulangerie a sfornare una delizia dietro l’altra. Il cibo si trasforma in un modo alternativo di viaggiare, odori e sapori rimandano ad altri l

25 luglio 2015
X