fbpx
Radio Mercato Centrale


Retrobotteghe

Scegli una città

I Magnifici: Arancino di Arà al nero di seppia di Rosellini

Postato il 16 luglio 2016 da Elide Messineo

Gli artigiani si uniscono e nascono I Magnifici.

ARANCINO DI ARÀ AL NERO DI SEPPIA DI ROSELLINI

Lo sappiamo già: ogni bottega del Mercato Centrale
ha le sue specialità. Ma cosa succede se le botteghe
al primo piano decidono di unire le forze e mettere
insieme non solo i loro prodotti ma anche il loro estro
culinario per dare vita a dei piatti 100% Mercato Centrale Firenze?
Ecco i Magnifici!

I Magnifici - Arà

Arancino o arancina, è intervenuta perfino l’Accademia della Crusca per risolvere il dilemma; che ci sia una “a” o una “o” alla fine della parola, il risultato non cambia, rimane uno dei piatti più prelibati dello street food siciliano. Arà ha portato un angolo di Sicilia a Firenze e il sapore di questo/a arancino/a è ancora più particolare di quello/a classico, al ragù.

[mc4wp_form]

In realtà esistono centinaia di variazioni, ma questa richiama in particolare il mare della Sicilia, va a prendere in prestito un ingrediente davvero prezioso, fornito dalla bottega dei Rosellini: il nero di seppia. Un tempo veniva utilizzato solo come inchiostro, in seguito è stata scoperta la sua utilità anche in cucina ed è oggi al centro di ricette prelibate. Perfetto con gli spaghetti o le linguine, sta benissimo anche nel risotto. Visto che si sposa così bene con il riso, perché non racchiuderlo in un delizioso arancino?

X