fbpx
Radio Mercato Centrale


Retrobotteghe, il blog del Mercato Centrale

Scegli una città

Piero Landi, i profumi e i sapori dell’isola d’Elba arrivano a Milano

Postato il 16 Settembre 2021 da Elide Messineo

Si chiamano Gian Piero e Gian Luca Landi, ma tutti li conoscono come PieroeLucadelRendezVous, scritto proprio così, tutto attaccato. Il Rendez Vous di Marciana Marina è una vera e propria istituzione sull’isola. La sua storia è iniziata nel 1970 quando lo chef Marcello Landi, padre di Piero e Luca, si è innamorato del golfo incantato di Marciana Marina e, dopo aver lavorato a lungo nel ristorante omonimo di Sanremo, ha deciso di aprire un locale in una cornice così suggestiva ed unica. Il Rendez Vous è diventato, così, un punto di ritrovo per tutti gli appassionati di cucina e di pesce, con piatti che sono diventati dei veri e propri simboli del ristorante.

Piero e Luca nel 1990 hanno preso le redini dell’attività, portando avanti l’idea di ristorazione tramandata da Marcello, mantenendo il ristorante una tappa immancabile per chiunque si trovi sull’isola d’Elba, dalla quale oggi “portiamo i sapori, la voglia e la gioia di vivere il Mediterraneo e il mare in tutta la sua essenza”. Piero racconta l’arrivo al Mercato Centrale Milano, con una nuova brigata formatasi proprio all’Elba nel corso dell’ultimo anno. A Milano, il ristorante di pesce propone alcuni piatti-simbolo del Rendez Vous, che i clienti milanesi e lombardi conoscono già molto bene: “siamo conosciuti soprattutto per il pesce alla brace, ci saranno la zuppa di vongole e ceci, la “patatona”, lo spaghetto storico alla Marinara con il polpo e le vongoline. Sono tutti piatti che qui non possono mancare, naturalmente non trascureremo la carne, dopotutto siamo toscani!”.

Abbiamo costruito una squadra attenta ad ogni dettaglio, che sappia come coccolare il cliente. È una squadra di persone appassionate, che amano il lavoro che fanno e hanno nei confronti dei clienti delle accortezze che, nel loro piccolo, fanno sempre la differenza”. Piero Landi parla con grande entusiasmo della squadra di giovanissimi creata per il ristorante a Milano e non vede l’ora di riunirla con quella dell’Elba. “Credo che a fare la differenza in un ristorante non sia la cucina, ma tutte le persone che ne fanno parte: dai servizi più umili a chi lo gestisce”.



Oltre alla cura dei dettagli e all’attenzione per il cliente, ciò che sicuramente ha fatto la differenza per il Rendez Vous è stata la capacità di rimanere fedele alla sua identità originaria: “Io e Luca abbiamo deciso di rimanere sulla tradizione, non abbiamo voluto fare una scelta che seguisse le mode e proposte che, seppure interessantissime, fossero troppo diverse dalla cucina mediterranea tradizionale. Abbiamo cercato di accontentare il più possibile i clienti, ovviamente, ma senza snaturare il menu e ciò che siamo sempre stati. Credo che questo, alla fine, ci abbia premiati ed è per questo che oggi siamo ancora un punto di riferimento a Marciana Marina”.

Al Mercato Centrale Milano non mancheranno le collaborazioni e sinergie con le altre realtà presenti, tra cui la storica pescheria Pedol. Piero e Luca hanno pensato a tutto, inclusa la possibilità di clienti che vogliano fare pranzi e cene d’affari senza allontanarsi troppo dalla stazione: ci sono le postazioni per il computer e le tende per garantire la privacy: “Invece che correre da una parte all’altra della città, saranno già in stazione. Non avranno bisogno di andare lontano per mangiare del pesce buono; chi vorrà potrà lavorare approfittando anche del 5G, la trovo un’opportunità molto interessante e sono sicuro che verrà apprezzata”, racconta Piero.

Quando non è al ristorante ad accogliere i suoi clienti, Piero Landi ama trascorrere il suo tempo rilassandosi. Se si trova all’Elba, il suo posto del cuore è la piccola Spiaggia di Seccheto, che si trova tra in mezzo alle mete più gettonate dell’isola: “è a pochi chilometri da Marciana, un posto piccolino che diventa il mio rifugio. Quando posso, vado a fare il bagno ma anche d’inverno, sugli scogli, riesco sempre a trovare cinque minuti di pace”. Nel resto del tempo, quando è possibile Piero si riposa nella casa in campagna con vista mare. Ha deciso di rallentare un po’ il ritmo e, insieme alla compagna Alessandra, andare in giro alla ricerca di posti da scoprire, dove non manchi mai il buon cibo e, visto che lavora tutto il tempo in un ristorante di pesce, Piero non disdegna affatto la carne.

Prima dell’arrivo al Mercato Centrale Milano, nonostante le diverse proposte ricevute, Piero e Luca non avevano mai pensato di portare il Rendez Vous oltre i confini elbani: “Quando ho visto il cantiere del Mercato è scattato qualcosa, ho capito subito che poteva essere qualcosa di bello e gratificante. E lo è: siamo IL ristorante di pesce del Mercato Centrale Milano! E poi la trovo una sfida molto interessante per la mia professione: ho tanto da insegnare a questi ragazzi ma, visto che sono nato sotto il segno della Vergine, sono un maniaco del dettaglio, sempre alla ricerca della perfezione e sono “ingordo” quando si tratta di imparare”. Adesso che l’Elba arriva a Milano, con i suoi profumi e i suoi sapori, Piero potrà approfittarne per scoprire la città e ritrovare gli amici che vivono in zona: “Prima erano clienti e oggi sono diventati amici: appena sarà possibile, non vedo l’ora di andare a trovarli tutti e scoprire Milano, con tutto quello che ha da offrire”. Chi arriva al Mercato di Milano, invece, può scoprire le bontà di Piero e Luca: qui, il ristorante ha tutto un altro sapore.


X